QuiCentro storico

Como, centro storico: chiude la storica Cremeria Bolla

Un pezzo di storia che se ne va

La storica Cremeria Bolla, di via Boldoni a Como, chiude i battenti per sempre. Il Bolla dopo un secolo di attività smetterà di esistere e, a quanto pare, i titolari non hanno intenzione di cedere il marchio che ha accompagnato gerazioni della famiglia dell'attuale titolare Anna Carenzio che, a sua volta, aveva ereditato l'esercizio commerciale dal padre Angelo.

La storia del Bolla affonda le sue radici a Milano nel lontano 1893, come ben evidenziato nell'insegna che campeggia sull'attuale sede di via Boldoni 6. Un'insegna dal vago richiamo stile liberty diventata, ormai, un piccolo simbolo di Como e del suo centro storico. Dopo la prima iniziale fase milanese il Bolla arriva a Como e dopo alcuni anni trascorsi in un'altra sede, ma sempre in via Boldoni, si è trasferita al civico 6.

A fine mesi la serranda verrà abbassata per sempre e l'insegna verrà smantellata.

Potrebbe interessarti

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • La Valle Intelvi cerca un medico: vitto e alloggio gratis

  • Como, sciopero funicolare e treni Trenord: i giorni e gli orari, tutte le informazioni

  • Troppe biciclette a bordo: un esercito di riders blocca il treno da Milano a Como

I più letti della settimana

  • Dramma a Montano Lucino: 37enne trovato morto nel parcheggio del cinema

  • Como, blitz al Luca's: chiusa via Foscolo

  • I 10 eventi da non perdere in questo weekend a Como e al lago

  • Ciclista trovato ferito e svenuto sulla Regina a Griante: "Chi ha visto si faccia avanti"

  • Como, vigile in borghese sulla moto: raffiche di multe ad automobilisti con il telefonino

  • Chiuso il Luca's bar di Como: trovate numerose irregolarità, anche igieniche

Torna su
QuiComo è in caricamento