QuiCentro storico

La protesta dei dipendenti del Casinò di Campione invade Como

Corteo tra le strade della città: slogan e striscioni con fermata davanti a Tribunale, Comune e Prefettura

Un'immagine della manifestazione - 29 agosto 2018

Numerosi dipendenti del fallito Casinò di Campione d'Italia sono scesi per le strade del capoluogo lariano per manifestare contro la mala gestione che ha portato al dissesto della casa da gioco e per chiedere alle autorità politiche e agli organi competenti di trovare urgentemente una soluzione per la riapertura.

Il corteo si è riunito davanti a Porta Torre a Como e da lì ha sfilato per la città con diverse "fermate" simboliche.
Prima davanti al tribunale in Largo Spallino, poi davanti al Municipio di Como in viale Lecco e infine davanti alla Prefettura in via Volta.

Video: la protesta per le vie della città

Slogan profusi in grandi e sonori cori e striscioni hanno accompagnato la manifestazione partita intorno alle 9.30.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Alice e Alessandro, genitori preoccupati: lanciano la petizione contro il degrado dei parco giochi di Como

  • Viabilità

    La brillante idea: potature in via Bellinzona nel giorno di festa in Svizzera

  • Economia

    Ufficiale: Maurizio Bruschi nominato commissario straordinario del Casinò di Campione

  • Incidenti stradali

    Incidente in autostrada a Fino Mornasco: tir contro auto

I più letti della settimana

  • Gettano 400 fascine di legna nel lago di Como: "Così aiutiamo la riproduzione del pesce persico"

  • Ragazza down molestata sul bus: uomo di Alzate Brianza arrestato grazie ai passeggeri

  • Le 5 pasticcerie più buone di Como

  • Como, obbligava la figlia a dimagrire: "Fai schifo, sei grassa". Madre denunciata

  • Cucine da incubo a Cavallasca: Cannavacciuolo arriva a El Paso Ranch

  • Lago di Como, Villa del Balbianello: i primi turisti della stagione arrivano dal Brasile incantati da un film

Torna su
QuiComo è in caricamento