QuiCentro storico

La protesta dei dipendenti del Casinò di Campione invade Como

Corteo tra le strade della città: slogan e striscioni con fermata davanti a Tribunale, Comune e Prefettura

Un'immagine della manifestazione - 29 agosto 2018

Numerosi dipendenti del fallito Casinò di Campione d'Italia sono scesi per le strade del capoluogo lariano per manifestare contro la mala gestione che ha portato al dissesto della casa da gioco e per chiedere alle autorità politiche e agli organi competenti di trovare urgentemente una soluzione per la riapertura.

Il corteo si è riunito davanti a Porta Torre a Como e da lì ha sfilato per la città con diverse "fermate" simboliche.
Prima davanti al tribunale in Largo Spallino, poi davanti al Municipio di Como in viale Lecco e infine davanti alla Prefettura in via Volta.

Video: la protesta per le vie della città

Slogan profusi in grandi e sonori cori e striscioni hanno accompagnato la manifestazione partita intorno alle 9.30.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Editoriale

    Paratie: la sinistra (smarrita) abbraccia Lucini dopo la condanna di primo grado

  • Trasporto ferroviario

    Treno merci esce dai binari a Carimate: ritardi e cancellazioni, mattinata di passione per i pendolari Trenord

  • Scuola

    Gran premio di matematica, tre scuole comasche in gara

  • Albate

    Incidente a Como, donna investita ad Albate

I più letti della settimana

  • Ladri come furie a Cavallasca: le rompono il respiratore polmonare, le uccidono gli uccellini e le avvelenano il gatto

  • Escort a Como: chi, quante e dove sono

  • Tassista di Carugo ucciso mentre soccorre i feriti sulla Milano-Meda: preso il pirata della strada

  • Tassista di Carugo travolto e ucciso da un'auto sulla Milano-Meda: stava aiutando dei feriti dopo un incidente

  • Eugenio Fumagalli di Carugo, il tassista travolto e ucciso mentre aiutava i feriti sulla Milano-Meda

  • Como, truffa all'esame della patente: il bottone era una microcamera

Torna su
QuiComo è in caricamento