QuiCentro storico

Como, Pizzeria in Centro costretta a trasferirsi, i locali passano al Barbarossa

Dalla Gusto Srl l'offerta economica più vantaggiosa per il Comune: 90mila euro

Il locale In Centro

Il contratto con il Comune di Como era scaduto da quatrro anni, inevitabile per Palazzo Cernezzi indire l'asta - pubblicata sull'albo pretorio lo scorso 31 luglio - per "l’affidamento in locazione dell’unità immobiliare con destinazione a bar ristorante/commerciale, sita in via Cesare Cantù n.55”. Stiamo parlando del noto ristorante pizzeria In Centro.
Questa mattina l'apertura delle buste che ha portato al colpo di scena che ha assegnato i locali alla Gusto Srl di Flavio Tortora e Daniela Cirasa, già titolari del ristorante pizzeria Barbarossa di via Odescalchi, ristornate che non smetterà la propria attività. Fatti salvi gli espletamenti di rito, ci sarà  tempo un mese per verificare che i vincitori abbiano tutte le carte in regola previste dal bando. Ora per i vecchi gestori del ristorante In Centro ci saranno invece i tempi tecnici previsti dalla legge per lasciare l'immobile di via Cesare Cantù. Il nuovo gestore ha vinto il bando offrendo al Comune un canone annuo di 90mila euro, 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Editoriale

    Paratie: la sinistra (smarrita) abbraccia Lucini dopo la condanna di primo grado

  • Trasporto ferroviario

    Treno merci esce dai binari a Carimate: ritardi e cancellazioni, mattinata di passione per i pendolari Trenord

  • Scuola

    Gran premio di matematica, tre scuole comasche in gara

  • Albate

    Incidente a Como, donna investita ad Albate

I più letti della settimana

  • Ladri come furie a Cavallasca: le rompono il respiratore polmonare, le uccidono gli uccellini e le avvelenano il gatto

  • Escort a Como: chi, quante e dove sono

  • Tassista di Carugo ucciso mentre soccorre i feriti sulla Milano-Meda: preso il pirata della strada

  • Tassista di Carugo travolto e ucciso da un'auto sulla Milano-Meda: stava aiutando dei feriti dopo un incidente

  • Eugenio Fumagalli di Carugo, il tassista travolto e ucciso mentre aiutava i feriti sulla Milano-Meda

  • Como, truffa all'esame della patente: il bottone era una microcamera

Torna su
QuiComo è in caricamento