QuiCentro storico

Como, 3mila euro di multa a ogni venditore abusivo di mimose

Ne sono stati fermati 6, sequestrati 789 mazzi

Nella giornata dell'8 marzo 2019 gli agenti della polizia locale si sono concetrati sul contrasto ai venditori abusivi di mimose. Secondo quanto comunicato dal Comune si trovavano prevalentemente agli incroci in ingresso alla città (ma in questo reportage ne abbiamo contati diversi anche in centro storico e in periferia).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della giornata sono stati sequestrati 789 mazzi di mimose, sono state identificate 6 persone e sono stati redatti i verbali del caso secondo l'art 21 della legge regionale 6 del 2001, commercio in forma ambulante. L’importo totale delle sanzioni ammonta a 18mila euro (3mila per ciascun venditore abusivo). “Ringrazio il personale della Polizia locale per l’impegno costante nel controllo della città - commenta l’assessore Elena Negretti - che viene dedicato ogni volta alle situazioni potenzialmente critiche che si vengono a creare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La mappa dei posti auto gratuiti a Como: dove sono i parcheggi bianchi

  • Mascherine, in Lombardia stop all'obbligo all'aperto dal 15 luglio

  • Miss Mondo: sei le comasche in semifinale. Ecco le loro foto

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • "L'odio social per quella foto scattata in bagno": la storia a lieto fine di Elena e sua figlia

  • Incidente in moto a Valmorea: morto un ragazzo di 19 anni

Torna su
QuiComo è in caricamento