QuiCentro storico

Pipì di cane in centro Como, l'assessore Galli: "Maleducazione dilagante, stiamo lavorando"

L'assessore all'Ambiente: "Problematiche emerse in modo evidente durante gli incontri con i cittadini, stiamo cercando di capire come risolverle"

Pipì di cane in centro storico a Como

Un tema caldo, quello della maleducazione di alcuni padroni di cani che permettono al proprio animale di fare pipì su muri, vetrine e vasi nelle strade del centro storico di Como, facendo crescere l'esasperazione tra esercenti e commercianti della città murata, costretti a ripulire quotidianamente e a prendere provvedimenti "fai da te", come abbiamo scritto in questo articolo.

Lo conferma l'assessore all'Ambiente di Palazzo Cernezzi Marco Galli: "E' un tema frequente e sentito nelle assemblee con i cittadini alle quali sto partecipando e per questo stiamo lavorando con gli uffici".

Un problema che non riguarda solamente Como, ovviamente, ma che in altre città è stato affrontato dalle amministrazione comunali con misure apposite, come a Vigevano dove sono 160 gli euro di multa per chi non lava la pipì del suo cane, mentre a Savona si rischiano fino a 500 euro, solo per fare alcuni esempi.

"Ho incontrato i cittadini e questo problema è stato fatto notare più volte non solo in centro storico - precisa Galli- ho fatto notare la cosa e sto parlando con chi di competenza, qualcosa va fatto ma al momento non so dire altro se non che si sta lavorando. Non è una cosa che stiamo sottovalutando - prosegue-stiamo capendo come risolvere la cosa e da dove cominciare. Si tratta di maleducazione dilagante, quella che ci fa avere la percezione di una città poco curata, come la bottiglietta per terra, il fazzoletto buttato o i padroni di cani che non raccolgono le deiezioni. Noi non possiamo fare educazione civica in giro, basterebbe più educazione. Mi sono messo a lavorare con gli uffici da poco - ribadisce e conclude - sono problematiche emerse in modo evidente durante gli incontri con la popolazione e stiamo cercando di capire da che parte cominciare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, consulente immobiliare scomparso: Ricardo trovato senza vita

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

  • Mascherine gratuite in Lombardia, a Como 178mila

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Violenza sul bus da Como a Cantù: aggrediscono una donna e prendono a bottigliate un uomo

  • La Finanza multa due ragazzi che pescano ad Argegno e un uomo che dà da mangiare alle anatre a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento