QuiCentro storico

Un "Pretesto" per far rivivere piazza Gobetti

Specialità umbre di fronte al nuovo infopoint di Como

Dopo l'intervento al verde e il via ufficiale al tanto discusso nuovo infopoint, piazza Gobetti sembra avere trovato lo slancio definitivo per sua rinascita grazie all'apertura di un ristorante che si è già insediato con tanto di tavolini all'aperto proprio di fronte all'ufficio turistico voluto da Comune e Provincia. Il nuovo locale, che ha debuttato da pochi giorni, è dedicato agli amanti del cibo umbro. Infatti, sotto il nome con cui è stato battezzato, "Pretesto", si legge la scritta "Umbria Food Lovers". Non esattamente un invito alle specialità lariane, come sarebbe più naturale aspettarsi a due passi dall'infopoint di una città turistica, ma certamente un segnale forte per chi ricorda lo stato di abbandono in cui versava la zona. Dopo questo insediamento, quell'aspetto di degrado che per anni ha segnato piazza Gobetti sarà certamente solo un brutto ricordo. A giudicare dalla foto, scattata nel primo pomeriggio di oggi, sembra che il locale e la location stiano già incontrando un ampio apprezzamento da parte dei turisti e dei comaschi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Lago di Como, prendono il sole completamente nudi: multati

  • 10 motivi per cui il Lago di Como è il più bello del mondo

  • Laura, negoziante guerriera, dice no a Como duty free

Torna su
QuiComo è in caricamento