QuiCentro storico

Rapina tre ragazzini in centro Como: denunciato 14enne di Montano Lucino

E' successo giovedì pomeriggio ai Portici Plinio

Repertorio (foto Torino Today)

Sarebbe un ragazzino di 14 anni di Montano Lucino il presunto autore della rapina ai danni di tre coetanei ai Portici Plinio, in centro Como, messa a segno nel pomeriggio di giovedì 4 ottobre 2018.
A lui, come riporta la Provincia, sono arrivati in meno di 24 ore i carabinieri della compagnia di Como e della stazione di Pognana Lario: il 14enne è stato denunciato a piede libero. 
L'episodio, come detto, risale a giovedì quanto il minorenne avrebbe minacciato tre coetanei cotringendoli a suon di minacce a consegnargli 20 euro. 
I tre ragazzi residenti sul lago hanno descritto il baby rapinatore: da qui l'intuizione dei carabinieri che sono risaliti al 14enne di Montano. In una foto mostrata dagli investigatori le giovani vittime dell'aggressione hanno subito riconosciuto il giovane.  Non sarebbe infatti la prima volta che è coinvolto in episodi del genere.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Galera militare !!!! Queste mosche vanno ammazzate prima che diventano mosconi

Notizie di oggi

  • Editoriale

    Paratie: la sinistra (smarrita) abbraccia Lucini dopo la condanna di primo grado

  • Trasporto ferroviario

    Treno merci esce dai binari a Carimate: ritardi e cancellazioni, mattinata di passione per i pendolari Trenord

  • Scuola

    Gran premio di matematica, tre scuole comasche in gara

  • Albate

    Incidente a Como, donna investita ad Albate

I più letti della settimana

  • Ladri come furie a Cavallasca: le rompono il respiratore polmonare, le uccidono gli uccellini e le avvelenano il gatto

  • Escort a Como: chi, quante e dove sono

  • Tassista di Carugo ucciso mentre soccorre i feriti sulla Milano-Meda: preso il pirata della strada

  • Tassista di Carugo travolto e ucciso da un'auto sulla Milano-Meda: stava aiutando dei feriti dopo un incidente

  • Eugenio Fumagalli di Carugo, il tassista travolto e ucciso mentre aiutava i feriti sulla Milano-Meda

  • Como, truffa all'esame della patente: il bottone era una microcamera

Torna su
QuiComo è in caricamento