QuiCentro storico

Ubriachi fradici: uomo e donna soccorsi in centro storico

Ennesimo intervento del 118 sotto i portici della Coin

Ubriachi fradici alle 16 del pomeriggio: un'ambulanza della Croce Rossa di San Fermo della Battaglia è dovuta intervenire il 9 aprile 2018 nel cuore del centro storico di Como. I soccorritori sono stati allertati a causa delle pessime condizioni psicofisiche di un uomo e una donna - volti noti per chi frequenta la città murata - che ancora una volta hanno avuto bisogno di aiuto. Quarantuno anni lei, 57 lui. I due, spesso accampati in bivacchi di fortuna, sono stati soccorsi sotto il portico della Coin, in via Boldoni. L'ambulanza li ha trasportati all'ospedale Sant'Anna per accertamenti. 

La situazione di via Boldoni è nota sia alle forze dell'ordine che alle associazioni del 118. Nonostante episodi simili si ripetano con grande frequenza noo è stato ancora possibile risolvere il problema poiché i protagonisti di queste colossali sbronze, spesso persone senzatetto, non sempre accettano di farsi aiutare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, infetto un ragazzo della Valtellina. I contagi in Lombardia sono già 89

  • Coronavirus a Como: paziente infetto trasferito all'ospedale Sant'Anna

  • Coronavirus, non solo le scuole: dalle 18 chiusi pub e discoteche, non i ristoranti

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

  • Da Moreno, in crisi la catena dello shopping low cost: timore per i dipendenti di Olgiate e Vertemate

Torna su
QuiComo è in caricamento