QuiCentro storico

Como, al via i controlli contro i venditori abusivi di mimose

Richiesti dalle associazioni dei commercianti

Come tutti gli anni anche in occasione di questo 8 marzo 2019 il centro storico e il lungolago di Como si rimpiranno di venditori abusivi che smerciano mazzetti di mimose, rigorosamente in barba alle norme sul commercio. Per questo motivo le associazioni dei commercianti di Como, come Confcommercio e Confesercenti, hanno lanciato un appello al Comune di Como che lo ha raccolto senza esitazioni: la richiesta è di intensificare i controlli per contrastare il fenomeno delle vendita abusiva. Dunque, agenti della polizia locale pattuglieranno le zone più turistiche e frequentate della città. Non mancheranno, probabilmente, multe e sequestri.

Aggiornamento: l'esito dei controlli effettuati dai vigili l'8 marzo (18mila euro di sanzioni agli abusivi)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo codice della strada, cosa rischiano gli automobilisti comaschi

  • I magnifici 7: ecco i migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Malore per una bambina appena nata: paura in centro Como

  • Como, studentessa aggredita e molestata alla fermata del bus: arrestato in piazza Vittoria

  • Abusi sessuali su quattro bambine: denunciato un allenatore di Como

  • Como, auto sfonda la vetrina della lavanderia di Camerlata

Torna su
QuiComo è in caricamento