QuiCentro storico

Como, al via i controlli contro i venditori abusivi di mimose

Richiesti dalle associazioni dei commercianti

Come tutti gli anni anche in occasione di questo 8 marzo 2019 il centro storico e il lungolago di Como si rimpiranno di venditori abusivi che smerciano mazzetti di mimose, rigorosamente in barba alle norme sul commercio. Per questo motivo le associazioni dei commercianti di Como, come Confcommercio e Confesercenti, hanno lanciato un appello al Comune di Como che lo ha raccolto senza esitazioni: la richiesta è di intensificare i controlli per contrastare il fenomeno delle vendita abusiva. Dunque, agenti della polizia locale pattuglieranno le zone più turistiche e frequentate della città. Non mancheranno, probabilmente, multe e sequestri.

Aggiornamento: l'esito dei controlli effettuati dai vigili l'8 marzo (18mila euro di sanzioni agli abusivi)

Potrebbe interessarti

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

  • Come combattere il caldo quando si viaggia in auto

I più letti della settimana

  • I 10 eventi da non perdere in questo lungo weekend di Ferragosto a Como e al lago

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Ragazza delle pizze rapinata e molestata a Como: "Ho temuto di essere violentata"

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

Torna su
QuiComo è in caricamento