QuiCentro storico

Como, al via i controlli contro i venditori abusivi di mimose

Richiesti dalle associazioni dei commercianti

Come tutti gli anni anche in occasione di questo 8 marzo 2019 il centro storico e il lungolago di Como si rimpiranno di venditori abusivi che smerciano mazzetti di mimose, rigorosamente in barba alle norme sul commercio. Per questo motivo le associazioni dei commercianti di Como, come Confcommercio e Confesercenti, hanno lanciato un appello al Comune di Como che lo ha raccolto senza esitazioni: la richiesta è di intensificare i controlli per contrastare il fenomeno delle vendita abusiva. Dunque, agenti della polizia locale pattuglieranno le zone più turistiche e frequentate della città. Non mancheranno, probabilmente, multe e sequestri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornamento: l'esito dei controlli effettuati dai vigili l'8 marzo (18mila euro di sanzioni agli abusivi)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • Miss Mondo: sei le comasche in semifinale. Ecco le loro foto

  • Laura, negoziante guerriera, dice no a Como duty free

  • Incidente sulla Valassina: traffico in tilt in direzione Milano

  • Mascherine, in Lombardia stop all'obbligo all'aperto dal 15 luglio

Torna su
QuiComo è in caricamento